News e comunicazioni

Mercoledì, 31 Marzo 2021

Il nuovo codice di condotta commerciale

Il codice di condotta commerciale contiene le regole che i venditori devono rispettare per la vendita di energia elettrica e di gas naturale. Tali comportamenti tutelano i clienti finali e garantiscono loro massima trasparenza e correttezza nelle offerte a libero mercato.

Il Codice di condotta commerciale si rivolge ai clienti power in bassa tensione domestici e non, ai clienti gas con volumi fino a 200.000 Smc e ha 3 macro aree di applicazione: commerciale, contrattuale e tariffaria.

A grandi linee stabilisce:

• come vanno indicati prezzi del servizio;
• quali informazioni e documenti devono essere forniti ai clienti;
• cosa devono contenere i contratti;
• il diritto di ripensamento esclusivamente per i clienti domestici;
• le regole generali di trasparenza e correttezza dei venditori;
• come deve comportarsi il personale commerciale;
• le modalità con le quali avvisare il cliente in caso di modifica contrattuale;
• i casi di indennizzo automatico.

Quali sono le novità?

Sul piano commerciale e contrattuale la delibera 426/2020/R/com del 27/10/2020 introduce una Scheda sintetica allegata alle CTE contenente chiara indicazione dei riferimenti di prezzo da sotto-porre al cliente nella fase pre-contrattuale. Anche le Condizioni Generali di fornitura devono essere aggiornate ai sensi del nuovo codice di condotta commerciale specificando diverse informazioni utili al cliente finale quali la modalità di gestione della fatturazione, la gestione delle richieste di dilazione di pagamento.

Sotto il profilo tariffario la Scheda sintetica deve indicare:

• i prezzi al lordo delle perdite di rete:
• voci dei costi sostenuti dal cliente finale (fisso – per consumo – per potenza impegnata);
• durata del prezzo;
• condizioni di rinnovo.

Tutte le nuove indicazioni entreranno in vigore dal 01 Luglio 2021.
Le nuove modalità di rinnovo, invece, entrano in vigore per tutti i contratti stipulati dal 01 Ottobre 2021.

Gruppo Cura, dopo opportune valutazioni, al fine di rendere i processi e la diffusione delle informazioni correttamente gestibili con la rete commerciale ha valutato di far entrare in vigore tutte le nuove dispo-sizioni a partire dai contratti stipulati dal 01 Luglio 2021.

 

Questo articolo si trova nelle categorie:

Comunicazioni, 2021, Approfondimenti